Trame di Lunigiana

Client

Trame Territoriali & Fondazione Italiana Accenture

Date

2014-2016

Categories

Destination Management


Nel 2013 un team di imprese, associazioni e operatori del terzo settore ha vinto il Concorso per Idee ARS | Arte che crea occupazione sociale. In ballo, un milione di euro, in testa due obiettivi ambiziosi: valorizzare la Lunigiana e i suoi castelli, mettendoli in rete e coordinarndone l’offerta, rendendoli snodi di una rete turistica che tragga valore dalla storia, dal patrimonio artistico ma anche da un approccio innovativo alla promozione e alla gestione tecnologica delle risorse e dei contenuti; alimentare un circuito virtuoso di occupazione sociale locale. 

Due gli obiettivi, cinque i passi da compiere: mappare le risorse culturali e turistiche del territorio – condividendo informazioni, problemi e potenzialità con gli operatori locali -; migliorare l’accessibilità ai castelli – anche con percorsi di visita arricchiti dalle nuove tecnologie multimediali -; costruire un’infrastruttura tecnologica di coordinamento – per mettere in rete l’offerta dei principali attori del comparto turistico territoriale -; ideare e sviluppare itinerari turistici esperienziali; produrre contenuti multimediali come strumento di scoperta. 

Beecome, Sebastiano Peluso, Ilaria Gadenz e Carola Haupt fanno parte di questa impresa, chi sul fronte dello sviluppo della piattaforma tecnologica, chi su quello della produzione dei contenuti multimediali. I lavori sono in corso e tutti gli aggiornamenti sono disponibili su tramedilunigiana.it.

You Might also like these Projects

Progetto co-finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020 Project co-financed under Tuscany POR FESR 2014-2020


SMARTOUSCANY


SMARTOUSCANY un progetto finanziato nell’ambito del POR FESR TOSCANA 2014-2020 AZIONE 3.1.1. sub-azione 3.1.1a3) “Aiuti finalizzati al contenimento e al contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19” “Fondo investimenti Toscana – aiuti agli investimenti” e finalizzato a sostenere gli investimenti per la innovazione tecnologica