Radio Papesse

Story telling, content management, communication

www.radiopapesse.org

Radio Papesse è una radio d’arte e cultura contemporanea nata nel 2006 all’interno del Palazzo delle Papesse – centro arte contemporanea a Siena. Da Gennaio 2009 è un’Associazione Culturale.

Radio Papesse è un team di produzione che da sempre unisce critica e riflessione sull’arte alla ricerca di nuove strategie di storytelling radiofonico per raccontare la cultura, il paesaggio, i saperi e le persone; lavora nel campo della produzione audio per musei e istituzioni culturali. Fra le audioguide realizzate:

Arte Torna Arte, Galleria dell’Accademia di Firenze (2012); Vittorio Corsini e Raccolte dalla collezione, Galleria Civica di Modena (2012); Josef Albers, Galleria Civica di Modena (2011); Lo spazio del Sacro, Galleria Civica di Modena (2011); Francesca Woodman, Santa Maria della Scala, Siena (2010), Arte Genio Follia, il giorno e la notte dell’artista, Santa Maria della Scala, Siena (2009), Gordon Matta Clark, Santa Maria della Scala, Siena (2008).

Dal 2011 ha sede a Villa Romana (Firenze) e ha commissionato e supportato la realizzazione di progetti artistici site specific e community-based: La radio a pedali con il sound artist e compositore Alessio Ballerii; Nuovi Paesaggi, un programma di residenze artistiche con Viv Corringham, Mikhail Karikis, Laura Malacart, Davide Tidoni e Allen S. Weiss nel 2012, Arno Atlas, nel 2013, serie di documentari sonori sul fiume Arno, insieme al compositore Giulio Aldinucci, il progetto biennale Children of Unquiet di Mikhail Karikis tra il 2013 e il 2014, Süden Radio progetto a cavallo tra Berlino e Firenze, commissionato dalla Deutsche Bank in collaborazione con Villa Romana, Saout Radio e Reboot FM.

Tra le più recenti collaborazioni con musei e istituzioni culturali: Galleria Civica di Modena, Fondazione Merz, Galleria dell’Accademia di Florence, Lo Schermo dell’Arte Film Festival, Fosca, Tempo Reale, Fondazione Furla, Manifesta Foundation, Castello in Movimento, Comune di Firenze, Radia.

 

Progetto co-finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020 Project co-financed under Tuscany POR FESR 2014-2020


SMARTOUSCANY


SMARTOUSCANY un progetto finanziato nell’ambito del POR FESR TOSCANA 2014-2020 AZIONE 3.1.1. sub-azione 3.1.1a3) “Aiuti finalizzati al contenimento e al contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19” “Fondo investimenti Toscana – aiuti agli investimenti” e finalizzato a sostenere gli investimenti per la innovazione tecnologica